Laureus

Willkommen, Laureus 2020
Laureus World Sports Awards
0

Willkommen, Laureus 2020

La 20ª edizione dei Laureus World Sports Awards si svolgerà il 17 febbraio a Berlino, presso la Verti Music Hall

MILANO, 7 ottobre 2019 – La 20esima edizione dei Laureus World Sports Awards si svolgerà a Berlino lunedì 17 febbraio 2020. Anche quest’anno la premiazione renderà omaggio ai più grandi trionfi sportivi del 2019, oltre a mettere in evidenza il lavoro svolto da Laureus Sport for Good negli ultimi 20 anni per unire, ispirare e cambiare la vita di tanti giovani in tutto il mondo.

I Laureus Awards 2020, che si svolgeranno presso la Verti Music Hall, da sempre sede di grandi eventi, verranno trasmessi in chiaro in Germania da RBB. Come sempre, alla premiazione interverranno le stelle dello sport, i leader del mondo dell'impresa, della politica e dell'intrattenimento. Tra i vincitori delle passate edizioni ricordiamo Simone Biles, Usain Bolt, Novak Djokovic, Roger Federer, Cathy Freeman, Kelly Slater e Serena Williams.  Il 20° anniversario degli Awards sarà anche l'occasione per rendere omaggio a tutti coloro che in questi vent'anni hanno contribuito a usare il potere dello sport per trasformare la vita di tanti giovani in Germania e in tutto il mondo, attraverso l'impegno internazionale di Laureus Sport for Good.

Nel frattempo Laureus lancia la campagna per il 20° anniversario degli Awards: #SportUnitesUs. Dalle stelle dello sport fino ad arrivare agli appassionati di ogni disciplina sportiva, passando dai giovani che partecipano ai programmi Laureus Sport for Good in tutto il mondo, parte lo slogan: Sport Unites Us, lo sport ci unisce. L'edizione 2020 dei Laureus World Sports Awards celebrerà i 20 anni di Laureus, 20 anni in cui lo sport ha dimostrato di poter cambiare il mondo, 20 anni in cui sono stati celebrati i più grandi nomi del panorama sportivo e in cui le grandi leggende dello sport hanno supportato il lavoro della Fondazione nel tentativo di per porre fine a violenza, discriminazione e disuguaglianza. Venti anni in cui Laureus ha davvero contribuito a cambiare la vita di tante persone.

La campagna #SportUnitesUs è stata lanciata presso lo Stadion An der Alten Försterei, casa dell'FC Union Berlin, che quest’anno milita in Bundesliga per la prima volta nella sua storia. Katarina Witt e Nadia Comaneci, leggende olimpiche e membri della Laureus Academy, si sono unite ai Laureus Ambassador nonché stelle del calcio Jens Lehmann e Marc Janko per giocare a calcio con alcuni giovani che hanno aderito ai programmi Laureus, Kicking Girls, KICK on Ice, KICK im Boxring e wirmachenwelle. Durante l’attività sportiva, i giovani e le leggende sportive hanno illustrato direttamente in che modo Laureus usa il potere dello sport per trasformare la vita di tanti bambini e ragazzi in tutto il mondo.

Berlino è una città simbolo nella storia dello sport, a partire dall'atletica mondiale. Infatti, in occasione dei Campionati del mondo di atletica leggera 2009 Usain Bolt, quattro volte vincitore del Laureus World Sportsman of the Year, stabilì il record nei 100 m e 200 m, mentre nel 2018 Eliud Kipchoge, premiato con il Laureus Exceptional Achievement of the Year, stabilì il record mondiale nella Maratona di Berlino. Berlino ha ospitato anche la finale di Champions League UEFA nel 2015, nella quale il Laureus Ambassador Gerard Piqué ha contribuito a far vincere alla sua squadra, il Barcellona, il quinto titolo europeo. Sempre a Berlino l’Italia ha vinto nel 2006 la sua quarta Coppa del Mondo, sconfiggendo ai rigori la Francia.

I Laureus World Sports Awards rappresentano il più importante evento onorifico del calendario sportivo internazionale. I vincitori vengono scelti dalla Laureus World Sports Academy, massima giuria sportiva composta da 68 tra le più grandi leggende viventi dello sport. Gli Awards saranno trasmessi in più di 180 Paesi del Mondo dai principali broadcaster internazionali.

I Laureus World Sports Awards si terranno per la seconda volta a Berlino, dopo quella del 2016 svoltasi presso il Messe Berlin. In precedenza gli Awards si sono tenuti a Montecarlo, Lisbona, Barcellona, San Pietroburgo, Abu Dhabi, Londra, Rio de Janeiro, Kuala Lumpur e Shanghai.

Per restare aggiornati sulle attività di Laureus che precedono l’edizione 2020 dei Laureus World Sports Awards, seguiteci sui social su @LaureusSport, #Laureus20 e #SportUnitesUs.

Katarina Witt, membro della Laureus Academy, ha affermato: "I Laureus World Sports Awards rappresentano un evento unico, che unisce le persone di tutto il mondo attraverso il potere dello sport. Sono onorata che la 20esima edizione dei Laureus World Sports Awards abbia luogo proprio a Berlino, città simbolo di unità e con una ricca storia sportiva. L'evento, che si è tenuto oggi, dimostra ancora una volta che lo sport ha un potere incredibile di unire. Non vediamo l’ora di celebrare tutto ciò che amiamo dello sport presso il Verti Music Hall il prossimo 17 febbraio".

Michael Müller, sindaco di Berlino, ha dichiarato: "Berlino è onorata di ospitare i Laureus World Sports Awards - premi di fama internazionale - in occasione del suo 20° anniversario. Siamo felici di dare il benvenuto nella nostra città al mondo dello sport. Berlino ama lo sport e negli ultimi anni questa città ha avuto la grande fortuna di essere testimone di importanti eventi della storia dello sport nei propri stadi e nelle proprie strade. Siamo ansiosi di celebrare questi momenti il prossimo 17 febbraio 2020 e di ribadire il potere positivo che lo sport ha di unire, ispirare e cambiare la vita di tanti giovani qui a Berlino e in tutto il mondo".

Sean Fitzpatrick, Presidente della Laureus World Sports Academy, ha affermato: "Vent'anni fa, in occasione dei primi Laureus World Sports Awards, il nostro Presidente e fondatore Nelson Mandela pronunciò le parole che ancora oggi continuano a guidarci nel nostro operato: “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo perché unisce le persone in un modo che poche altre cose riescono a fare". Sono orgoglioso di far parte di un'organizzazione che ha dedicato vent'anni a realizzare questa idea e sono estremamente felice di partecipare alla cerimonia di premiazione nel nostro 20° anniversario. Sono ansioso di trovare insieme a voi nuovi modi che ci consentano di continuare a usare lo sport per unire e cambiare la vita di tanti bambini in tutto il mondo".

Dr. Jan Schulte-Kellinghaus, Direttore di RBB, ha affermato:Siamo felici di trasmettere la 20esima edizione dei Laureus Awards, un’edizione così speciale ed esclusiva. Avremo la possibilità di celebrare il meglio dello sport internazionale, che si ritrova per l’occasione a Berlino. Vogliamo offrire ai nostri telespettatori uno spettacolo unico con i migliori atleti sia i campo maschile che in quello femminile. Non vediamo l’ora di lavorare con il team di Laureus su questo evento speciale”.

Stefan Franzke, CEO di Berlin Partner, ha affermato: "Vorrei dare il benvenuto a Berlino a Laureus in occasione dei Laureus World Sports Awards che celebreranno nella nostra città il loro 20° anniversario. La nostra città ha una vasta esperienza nell'ospitare prestigiosi eventi sportivi e culturali a livello internazionale, e sono ansioso di partecipare a quella che si preannuncia come una meravigliosa festa che renderà omaggio ai trionfi sportivi e al potere positivo dello sport il prossimo 17 febbraio 2020, qui a Berlino".

 

 

Tutte le notizie di Laureus World Sports Awards

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti