River Walking, camminare sul fiume alla cascata delle Marmore

Il nuovo modo aperto a tutti per apprezzare il paradiso di giungla tropicale che si trova sotto la cascata più alta d’Europa
River Walking, camminare sul fiume alla cascata delle Marmore

ROMA - Il River Walking è il nuovo modo aperto a tutti per apprezzare il paradiso di giungla tropicale che si trova sotto la cascata più alta d’Europa. La cascata delle Marmore viene aperta e chiusa da una diga a diversi orari della giornata. Quando la cascata è aperta il Fiume Nera ha una portata di 14 metri cubi al secondo che permette la pratica del Rafting e Hydrospeed. Quando la cascata è chiusa la portata scende 1 m al sec., è in questo momento che viene praticato il River walking: la discesa guidata delle piscine naturali che si formano sul letto del fiume.

L'avventura del River Walking alla cascata delle Marmore
Guarda la gallery
L'avventura del River Walking alla cascata delle Marmore

AVVENTURA IN SEMPLICITA' - Un’attività semplice, rilassante e che permette il contatto con un’ambiente unico al mondo come le Marmore. Per svolgere questa attività non sono richiesti requisiti particolari e non bisogna saper nuotare. Presso il Centro le Marmore è possibile praticare anche il River Walking. L’attività consiste in una discesa guidata delle piscine del fiume Nera. Accompagnati da guide esperte, sarà possibile scoprire le meraviglie del parco e delle cascate da un altro punto di vista. Muniti di caschi di sicurezza, salvagenti e scarpe apposite, gli ospiti potranno vivere emozioni sensazionali passeggiando sul letto del fiume. Quest’attività è adatta proprio a tutti, dai più piccoli fino ai più paurosi. Una semplice camminata tra boschi e rocce, tra ombra e sole, tra acqua e giungla tropicale.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti