Pattinaggio su ghiaccio: Kostner seconda, Cappellini-Lanotte da record

La bolzanina cede soltanto alla campionessa del mondo Evgenia Medvedeva

© AP

ROMA - È andata in scena la seconda giornata dell'NHK Trophy 2017 di Osaka, quarta tappa stagionale del Grand Prix di pattinaggio di figura. Sul ghiaccio giapponese del Municipal Central Gymnasium, Carolina Kostner conferma il secondo posto conquistato ieri nel corto dietro soltanto alla campionessa del mondo Evgenia Medvedeva, replicando così lo strepitoso piazzamento di tre settimane fa alla Rostelecom Cup di Mosca, in Russia, e guadagnandosi così l'accesso alle Finali di Grand Prix in programma a dicembre sempre in Giappone, a Nagoya. Sulle musiche del "Preludio al pomeriggio di un fauno" di Debussy, la gardenese realizza un bel libero da 137.67 punti (62.96 di valutazione tecnica e 75.71 per i components; -1 di deduzione) con un punteggio complessivo che recita 212.24 punti e che consente a Carolina di lasciarsi alle spalle un'ottima Polina Tsurskaya, sedicenne russa terza con 210.19 punti.

RECORD - Ottima performance anche degli azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte: la coppia lombarda ha firmato un programma corto da 75.87 punti (39.45 di valutazione tecnica e 36.42 per i components) che vale il primato personale e record italiano, 22 centesimi meglio di quanto realizzato proprio da Anna e Luca agli scorsi Europei di Ostrava.

Commenti