Biathlon, scandalo doping: Besseberg si è autosospeso 

La Wada, l'agenzia mondiale antidoping, sta indagando su presunti legami tra la federazione e i funzionari russi

© AP

ROMA - Il presidente della IBU, la federazione internazionale di biathlon, Anders Besseberg si è autosospeso dopo esser finito al centro di una inchiesta, condotta dalle autorità austriache e norvegesi, legata a uno scandalo doping. Questa settimana la polizia austriaca ha fatto irruzione nel quartier generale dell'IBU a Salisburgo. La Wada, l'agenzia mondiale antidoping, sta indagando su presunti legami tra la federazione di biahtlon e funzionari russi.

Doping, Filippo Magnini indagato
Guarda il video
Doping, Filippo Magnini indagato

Commenti