Giochi invernali 2026, Giorgetti: «Se Milano si sfila, la candidatura decade»
© ANSA
Altri Sport
0

Giochi invernali 2026, Giorgetti: «Se Milano si sfila, la candidatura decade»

Il sottosegretario sicuro: «Il progetto è ancora in piedi solo se tutte e tre le città aderiscono»

ROMA - "Il progetto sta in piedi, lo abbiamo detto dall'inizio, se tutte le tre città aderiscono a questo tipo di proposta. Se Milano si sfila penso che oggettivamente il progetto cada". Così il sottosegretario, Giancarlo Giorgetti, in un'intervista a Sport Mediaset, sul cammino della candidatura italiana ai Giochi invernali 2026. "Aspettiamo la posizione ufficiale da parte di Milano, che ha detto chiaramente di volere un ruolo di capofila - ha aggiunto -; siamo al 'pour parler', quando ci saranno i passaggi ufficiali decideremo".

LE PAROLE DI MALAGO' -  "Oggi ho letto un articolo molto interessante in cui dei guru del marketing delle candidature indicano come questa idea, coraggiosa, nuova e secondo me l'unica possibilità di candidatura, sia veramente innovativa e vincente". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commentando l'idea di candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026 che vede accorpati i dossier delle città di Cortina, Milano e Torino. "Sono persone che neanche conosco, se non altro l'Italia fa da precursore a tante cose del mondo olimpico", ha aggiunto il capo dello sport italiano a margine dell'inaugurazione del Toyota Wheel Park di Roma.

Vedi tutte le news di Altri Sport

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti