Olimpiadi Giovanili, Malagò al villaggio di Buenos Aires

Il presidente del Coni con il segretario generale, Carlo Mornati, ha visitato il Villaggio Olimpico e salutato la squadra azzurra impegnata nella terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Estivi
Olimpiadi Giovanili, Malagò al villaggio di Buenos Aires© Foto CONI-Ferraro

BUENOS AIRES - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, assieme al segretario generale, Carlo Mornati, ha visitato oggi il Villaggio Olimpico di Buenos Aires e salutato la squadra azzurra impegnata nella terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Estivi. Malagò - nella giornata in cui si disputano le prime gare della manifestazione - ha dialogato a lungo anche con i tecnici e gli official della missione guidata da Anna Riccardi, prima di pranzare in mensa con gli atleti, in ossequio a una tradizione che si tramanda dalle edizioni precedenti dei Giochi Olimpici.Il presidente ha raccolto le confidenze, i sogni e le ambizioni dei giovani al primo banco di prova a cinque cerchi, cercando di trasmettere a tutti lo spirito e il significato di una manifestazione che vale un'investitura per il futuro, ed esprimendo contestualmente il sostegno del Coni in vista delle gare dei prossimi giorni.

"Fate vincere il nostro stile", aveva sottolineato Malagò venerdì nel corso del ricevimento in Ambasciata. Un concetto ripetuto oggi, assieme al sincero incoraggiamento per un'esperienza da far diventare un punto di partenza indimenticabile. Umano e agonistico. (in collaborazione con Italpress)

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti