MMA, Conor McGregor si ritira dall'ottagono
© AP
Altri Sport
0

MMA, Conor McGregor si ritira dall'ottagono

A dare la notizia è stato lo stesso campione irlandese di arti marziali miste, che attraverso un tweet ha annunciato il suo addio. Provò l'esperienza con la boxe nel match-evento contro Floyd Mayweather 

ROMA - Il campione irlandese di arti marziali miste Conor McGregor ha annunciato il suo ritiro dall'ottagono. Una notizia che ha sorpreso tutti gli appassionati di questo sport, disciplina in cui il 30enne di Dublino ha primeggiato per diversi anni. La notizia è stata data dallo stesso McGregor attraverso un post sul proprio profilo Twitter. Il lottatore irlandese si ritira dunque a soli 30 anni, ma è già entrato nella storia dell'MMA per essere stato il primo e unico a vincere il titolo mondiale della lega in due categorie di peso differenti: Pesi piuma e Pesi leggeri. McGregor, oltre a essere un lottatore straordinario, è entrato agli onori della cronaca per il match-evento organizzato nel 2017 contro il campione di boxe Floyd Mayweather, un match perso per ko tecnico, ma che gli era fruttato decine di milioni di dollari.

I PROBLEMI CON LA GIUSTIZIA E IL RITIRO - Negli ultimi mesi, però, il campione irlandese ha avuto diversi problemi con la giustizia che lo hanno portato per ben due volte in carcere. McGregor in realtà aveva già annunciato il suo ritiro nel 2016, ma in quell'occasione si trattò semplicemente di una messa in scena legata a una disputa con i dirigenti della UFC. Stavolta, invece, sembra fare sul serio ed ha annunciato a tutti l'addio dal mondo delle arti maziali. 

 

Vedi tutte le news di Altri Sport

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti