Altri Sport
0

Maria Gonzalez ancora nei guai: ha presentato "documenti falsi e prove prefabbricate" a un controllo

L'atleta era già stata squalificata per 4 anni per positività a un controllo antidoping fuori dalle competizioni nel 2018

Maria Gonzalez ancora nei guai: ha presentato
© Getty Images for IAAF

MONTECARLO - Ancora problemi per la 31enne marciatrice messicana Maria Guadalupe Gonzalez, argento olimpico nei 20 km a Rio 2016 e seconda anche nella gara dei Mondiali di Londra 2017. La Aiu, unità antidoping e di integrità di 'World Athletics', che aveva fatto squalificare l'atleta per 4 anni per positività (steroidi) a un controllo antidoping fuori dalle competizioni nel 2018, ora la accusa di aver utilizzato documenti contraffatMti e di falsa testimonianza. A suo tempo la Gonzalez si era difesa spiegando di aver mangiato della carne contaminata e dei tacos il giorno prima del test, ma anche il Tas, a cui aveva fatto appello, le aveva confermato la squalifica. che scadrà a ottobre 2022. Ora invece l'Aiu fa sapere di aver messo sotto inchiesta la messicana per aver utilizzato "documenti falsi", "prove prefabbricate" e per aver fornito "false testimonianze" nel corso delle indagini per la sua prima infrazione. La Gonzalez per ora non ha voluto fare commenti.

Tutte le notizie di Altri Sport

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti