Coronavirus, cancellato Grande slam di Judo

"Abbiamo deciso di cancellare questo Grande Slam e di non rimandarlo perché ci sono già diversi eventi IJF e competizioni nazionali che si terranno all'inizio del 2021"

© EPA

TOKYO - Il Grande slam di judo, uno dei maggiori tornei del circuito mondiale di questo sport, in calendario per il mese di dicembre, è stato cancellato a causa della pandemia di coronavirus. Lo ha annunciato l'International Disciplinary Federation (IFJ). "Di fronte alla persistente incertezza che circonda la pandemia di Covid-19 e al fatto che il Giappone sarà il Paese ospitante dei Giochi Olimpici (posticipati all'estate del 2021, ndr), l'IFJ deve prestare la massima attenzione nell'organizzazione degli eventi in Giappone ", ha spiegato la federazione in un comunicato. "Abbiamo deciso di cancellare questo Grande Slam e di non rimandarlo perché ci sono già diversi eventi IJF e competizioni nazionali che si terranno all'inizio del 2021", ha aggiunto la federazione. Il Grande Slam di Budapest, previsto per la fine di ottobre, è attualmente confermato, ma la decisione finale spetterà alle autorità ungheresi il mese prossimo, ha detto l'IFJ. Per gennaio sono confermati anche i Master di Doha, in Qatar.

Commenti