La romana Giuffrida oro agli Europei di judo

La 26enne azzurra conquista il titolo nella categoria 52 chili: "Sapevo che sarebbe successo"

© LaPresse

PRAGA (Repubblica Ceca) - Odette Giuffrida è la nuova campionessa europea di judo nella categoria 52 kg. La 26enne atleta romana ha battuto in finale la rumena Andreea Chitu nella rassegna continentale in svolgimento nell'O2 Arena di Praga. Giuffrida, già argento olimpico nel 2016, ha riportato l'oro all'Italia a livello senior individuale 12 anni dopo il titolo di Ylenia Scapin a Lisbona nel 2008. 

La gioia della Giuffrida

"Ancora devo capire bene le mie emozioni - le parole della Giuffrida dopo il titolo europeo - dopo quello che è successo a Budapest, io e i miei compagni siamo rimasti chiusi dentro al centro olimpico fino al giorno in cui siamo partiti per questo campionato d'Europa. Ogni singolo giorno passato lì dentro, ho immaginato questo momento. Avevo già tutto nella mia testa. Sapevo già che sarebbe successo. Tutti noi della squadra abbiamo passato un momento non facilissimo, ma ci siamo dati forza l'uno con l'altro. Oggi mi sento di dedicare questa medaglia a tutti noi. Mi sento di dire che ce lo meritavamo. Sono felice e orgogliosa di me stessa e di tutto quello che ho superato. Ci sarebbe ancora tanto da dire, ma per ora mi viene solo d'aggiungere: ce l'ho fatta". A Budapest la nazionale italiana di judo era stata esclusa dal torneo Grand Slam dopo che tre atleti e un coach azzurro erano risultati positivi al tampone anti Coronavirus prima della gara: la comitiva italiana, prima di partire per l'Ungheria, era stata controllata nel nostro Paese e non aveva registrato positività.

Da non perdere





Commenti