Shaquille O'Neal si dà al wrestling: la leggenda Nba in AEW

Nella notte il debutto sul ring dell'ex stella del basket: il gigante ha combattuto insieme a Jade Cargill in un incontro a coppie miste con Cody Rhodes e Red Velvet
Shaquille O'Neal si dà al wrestling: la leggenda Nba in AEW
TagswrestlingAEWShaquille ONeal

JACKSONVILLE (Florida) - È arrivato con qualche giorno d'anticipo rispetto a quanto preventivato inizialmente (in modo da evitare la contemporaneità con l'All Star Game Nba), ma il debutto di Shaquille O'Neal in AEW è stato comunque memorabile. La notte scorsa la leggenda del basket ha esordito ufficialmente nel ring della compagnia di wrestling di proprietà di Tony Khan, nata il 1° gennaio 2019. Shaq (il suo soprannome storico è stato scelto anche come "ring-name") è salito sul quadrato per un match a coppie miste, in cui - insieme a Jade Cargill - ha affrontato Cody Rhodes e Red Velvet. L'ex cestista ha vinto l'incontro (grazie allo schienamento della compagna sull'avversaria), ma non è riuscito ad assistere al finale perché (ovviamente secondo la finzione della storyline) è rimasto a terra svenuto dopo un colpo durissimo (questo assolutamente reale) subito da Cody Rhodes.

Shaquille O'Neal debutta in AEW

Un "bump", come si chiama nel gergo tecnico, che gli ha permesso di cadere dal ring sopra un tavolo precedentemente posizionato e mandarlo in frantumi. Sempre secondo la storia raccontata sul ring, Shaquille O'Neal è stato portato via in ambulanza, salvo poi scoprire successivamente da un reporter della AEW la sua "fuga" dal veicolo. Un modo per lasciare aperta la rivalità con l'avversario e annunciare di conseguenza nuove puntate di questa "faida". Il fatto che Shaq abbia preso sul serio l'avventura è certificato non solo dal colpo subito e il conseguente atterraggio sul tavolo, ma anche da alcune mosse ben eseguite sul ring e da un'ottima presenza scenica. Tra l'altro non è nemmeno la prima volta che si cimenta nel wrestling, visto che in passato aveva già lavorato nel settore, ma con la WWE (cioè la più importante compagnia al mondo), partecipando anche alla André The Giant Memorial Battle Royal a WrestleMania 32.

Soccorso stradale? Arriva Shaquille O'Neal
Guarda il video
Soccorso stradale? Arriva Shaquille O'Neal

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti