Campionessa di surf muore colpita da un fulmine

Tragedia a El Salvador per una delle promesse mondiali, la 22enne Katherine Diaz
Campionessa di surf muore colpita da un fulmine© AFPS
1 min

SAN SALVADOR - Katherine Diaz, campionessa di surf salvadoregna, è morta venerdì dopo essere stata colpita da un fulmine. La surfista si stava allenando in mare davanti ad una spiaggia nel sud-ovest del paese. La notizia è stata poi confermata da Salvadoran Surf Federation sui social: "Un grande atleta che ha rappresentato il nostro Paese ci ha lasciato. El Salvador è in lutto". Katherine era la figlia del presidente della Federazione Jose Diaz. "Siamo molto rattristati da questa morte", ha affermato su Twitter il presidente del National Sports Institute di El Salvador (Indes), Yamil Bukele. Diaz sarebbe stata colpita da un fulmine mentre emergeva dall'acqua, durante un temporale. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti