Bettona Crossing & Etruscan MTB, quarta edizione tra i boschi dell’Umbria

La gara della 50 km di corsa è stata vinta da Donatello Rota tra gli uomini e Giovanna Puma, tra le donne. Oggi tocca alla mountain bike su 20, 50 e 70 km. Si corre a numero chiuso per rispetto delle normative Covid
Bettona Crossing & Etruscan MTB, quarta edizione tra i boschi dell’Umbria
4 min
Pasquale Di Santillo

Lo sport batte sempre tutto. E se c’è una maniera per superare un momento difficile e delicato come l’attuale, il movimento resta sempre una delle poche certezze cui tenersi, rialzarsi e ricominciare a vivere. Due eventi, due giorni di sport all’aria aperta organizzati da NTS Project in uno degli scenari naturali più belli d’Italia, nel pieno rispetto (parliamo di eventi a numero chiuso) delle regole di sicurezza e tutela della salute, tra distanziamento, transennature, e presidi di protezione personale per atleti, pubblico e staff. Solo chi ha fatto un pezzetto di storia culturale di questo Paese, poteva costruire la dimensione giusta per regalare agli appassionati un altro momento di divertimento, passione e aggregazione. Dopo il percorso avviato dal Festival del Fitness, che per oltre un ventennio ha rotto gli schemi e lentamente, progressivamente fatto depositare il seme di un’attività sportiva declinata in tutte le forme a un Paese abituato a viverla sulle poltrone, la famiglia Brustenghi papà Gabriele e i figli Luca e Chiara proseguono nel loro percorso. E nel week end è andata in scena la ieri la quarta edizione di Bettona Crossing, gara di trail ed ultratrail di 20 e 50 Km, grazie al Hoka One One e oggi è la Bettona Etruscan MTB. Tutto con tracciati di gara estremamente selettivi e tecnicamente validi che si sviluppa per la quasi totalita? lungo sentieri, strade sterrate, single track con panorami naturalistici davvero spettacolari. Dalla Valle Umbra da Perugia a Spoleto, passando per Assisi, Bevagna, Montefalco, Trevi, Spello e Gualdo Cattaneo. 

Bettona crossing

Alla Bettona Crossing, successo, tra gli uomini di Donatello Rota,  portacolori del Gs Orobie che ha sfruttato la sua grande condizione aggiungendo un’altra perla al suo palmares, chiudendo i 50 km, per 2.000 metri di dislivello, in 4h41’18”, con un vantaggio di 12’49” su Giacomo Forconi (Trail Running Project) e 28’16” sul compagno di colori Mattia Bonzi.Tra le donne, invece, grande giornata per l’Atl. Winner Foligno che con Giovanna Puma ha trionfato nella gara lunga in 5h40’01” sovvertendo il pronostico e mettendosi alle spalle la star azzurra, la valdostana Francesca Canepa (Atl. Sandro Calvesi) che ha chiuso a 6’56”; terza posizione per Lorena Piastra (TX Fitness) a 21’11”.

Bettona Etruscan MTB

Grande attesa infine per la gara in mountain bike tra i boschi che circondano il Borgo di Bettona. Tre le misure di gara: 25, 50 e 70 Km: adrenalina pura, discese e salite tecniche metteranno a dura prova la resistenza dei partecipanti. Anche qui non mancheranno molti atleti “elite” in rappresentanza dei piu? importanti team italiani.  Completeranno il programma del fine settimana, attivita? come il Trekking, con I tuoi cammini, il Fitness, curato da Area 4 Group, Screening glicemico per la prevenzione del diabete, gratuto, a disposizione di tutta la cittadinaza, grazie all’intervento di Lions Club Perugia, percorsi storici, artistici ed eno-gastronomici, un Pasta Party curato dalla Pro Loco Bettona. 

Sport & Turismo

Gli eventi, ormai consolidati, sono il punto di arrivo di un concept più articolato, perché l’Umbria Crossing Outdoor Festival si trasforma e si sviluppa in 365 giorni di attivita? all’aria aperta, con la nascita del Bettona Outdoor Active Park, nato per valorizzare il territorio e il fenomeno turistico, attraverso la pratica sportiva, potendo utilizzare la suggestione che ogni stagione riesce a regalare. In un territorio, peraltro che regala “infrastrutture” naturali davvero incredibili con oltre 100 km di sentieri curati e segnalati che si prestano facilmente a tour guidati in Mtb, guide per il Trail Running, noleggio E-bike, noleggio scooter cingolati per consentire anche alle persone diversamenti abili di praticare i sentieri che circondano Bettona. Per poi, s’intende abbandonarsi, alle delizie eno-gastronomiche della zona. Con il Paese che ci ritroviamo, questo è un  format da replicare dove possibile

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti