Taekwondo, Dell'Aquila sempre d'oro: trionfo ai Mondiali

Il 22enne di Mesagne, già campione alle Olimpiadi di Tokyo, ha vinto anche a Guadalajara nella categoria -58 kg
Taekwondo, Dell'Aquila sempre d'oro: trionfo ai Mondiali© Foto FITA - Federazione Italiana Taekwondo
1 min
TagsTaekwondoMondialiAquila

GUADALAJARA (MESSICO) - Dopo l'oro olimpico anche quello iridato. Non si potevano chiudere meglio per l'Italia i Mondiali di Taekwondo a Guadalajara, in Messico. Merito di Vito Dell'Aquila, oro ai Giochi di Tokyo, che conquista il suo primo titolo iridato nella categoria -58 kg.

Cavalcata trionfale

Il 22enne di Mesagne parte benissimo superando con un secco 2-0 sia i sedicesimi che gli ottavi rispettivamente ai danni del saudita Riad Hamdi e dell'egiziano Mostafa Mansour. Ai quarti supera il kazako Samirkhon Ababakirov per 2-1, mostrando una grande determinazione e lucidità che gli permette di ribaltare una situazione iniziale di svantaggio e approdare in semifinale contro il messicano e beniamino di casa Brandon Plaza Hernandez. In un palazzetto gremito di gente Dell'Aquila si aggiudica anche la semifinale con un netto 2-0 che non lascia dubbi. Finale di altissimo livello contro una vecchia conoscenza, il coreano Jun Jang, battuto per 2-1 in un match in cui i due atleti non si sono mai risparmiati: il campione olimpico però è semplicemente perfetto e si mette al collo l'oro, oltre a conquistare 140 punti nel ranking olimpico.

Olimpiadi, Vito Dell'Aquila osannato dai tifosi a Fiumicino
Guarda la gallery
Olimpiadi, Vito Dell'Aquila osannato dai tifosi a Fiumicino


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti