Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Trofeo Bravin: Chirico e la Visca ok

Quarantasettesima edizione del Trofeo Bravin dedicato ai giovani. Hanno partecipato oltre 350 ragazzi provenienti da 12 regioni. Il presidente Giorgi: «Spero continuino a praticare atletica»

 

domenica 1 giugno 2014 20:31

ROMA - Più di 350 atleti provenienti da 12 regioni italiane hanno onorato la 47^ edizione del Trofeo Bravin di atletica leggera, storica manifestazione giovanile organizzata dall’ASI che ha avuto come teatro lo Stadio della Farnesina di Roma. Nonostante i ripetuti scrosci di pioggia le gare di oggi hanno regalato risultati di buon livello. Da segnalare il 65,90 nel lancio del martello Cadetti dell’atleta delle Fiamme Gialle Simoni, Omar Chirico che ha demolito il suo precedente limite personale. Conferma su eccellenti standard anche per Carolina Visca, che domenica scorsa si è appropriata del record italiano cadette del giavellotto scagliando a 51,87,  la quale anche nell’occasione è andata oltre i 50 mt. facendo scendere l’attrezzo a 50,06. Nelle prove in pista il circoletto rosso lo merita Angela Brandstetter (Asi Atletica Breganze) che ha corso i 300 ostacoli in 47.34 Fra gli allievi da segnalare il 60,68 nel giavellotto dell’ascolano Simone Comini. Al termine delle gare la soddisfazione degli organizzatori. Ha dichiarato Sandro Giorgi, presidente del comitato organizzatore: «L’atletica giovanile ha dimostrato che, nonostante i mille problemi, esiste una base solida su cui lavorare. Questi ragazzi, giunti a Roma così numerosi,hanno onorato il Trofeo Bravin. La speranza è che si creino i presupposti per far loro proseguire l’attività anche quando saranno saliranno di categoria».

Per Approfondire