Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Atletica, al debuttante La Rosa la Treviso Marathon

Ottima prestazione del carabiniere, che per la prima volta correva la lunga distanza, ha chiiuso in 2h12'05"

 

domenica 1 marzo 2015 20:14

TREVISO - In una giornata di sicuro significato per la maratona italiana il movimento tricolore scopre un nuovo esponente di vertice. Si tratta di Stefano La Rosa (Carabinieri), che centra un esordio da ricordare sui 42 chilometri, vincendo la Treviso Marathon in 2h12:05. La prima parte di gara, ottimamente lanciata da un Ruggero Pertile sempre più “allenatore in campo” dei maratoneti azzurri, è stata contraddistinta infatti da ritmi regolari e tutt’altro che forsennati (31:57, 1h06:55 alla mezza). Poi, a scatenarsi, è stato proprio La Rosa, che è prima rimasto solo con il keniano Ngeno (1h34:35 al trentesimo), e poi si è involato solitario verso il traguardo, tagliato in 2h12:05 (seconda frazione in 1h05:10). Performance robusta, che mette il toscano al terzo posto, alle spalle del corregionale Meucci (con il 2h11:10 odierno di Otsu) nella lista europea stagionale. In campo femminile, vittoria per Laura Giordano (Atletica Silca Conegliano) in 2h39:29

Per Approfondire