Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Doping, a Ris incarico sul dna di Schwazer: udienza il 17 gennaio

Doping, a Ris incarico sul dna di Schwazer: udienza il 17 gennaio
© ANSA

Si svolgerà presso il tribunale di Bolzano l'udienza di conferimento dell'incarico alle parti dal giudice delle indagini preliminari Walter Pellino

 

sabato 24 dicembre 2016 14:30

ROMA - L'iter per arrivare all'esame del Dna sulle urine contaminate di Alex Schwazer inizierà il 17 gennaio e successivamente si svolgerà a Parma presso il laboratorio del Ris dei Carabinieri. Il 17, infatti, si svolgerà presso il tribunale di Bolzano l'udienza di conferimento dell'incarico alle parti dal giudice delle indagini preliminari Walter Pellino. Le parti saranno il comandante del Reparto investigazioni scientifiche di Parma e Marco Vincenti, professore del dipartimento di Chimica dell'università di Torino. All'Agi i legali del marciatore altoatesino squalificato per recidività al doping, hanno espresso parole di "soddisfazione" per il fatto che "l'esame verrà svolto in Italia e presso il Ris di Parma di cui si ha grande stima". L'esame del Dna, che durerà alcuni giorni, potrebbe rilevare eventuali agenti esterni inseriti all'interno della provetta dell'esame antidoping del primo gennaio 2016 svolto presso l'abitazione di Schwazer a Calice di Racines in Alto Adige. 

Articoli correlati

Commenti