Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Atletica, Pechino 2008: Carter positivo, Bolt perde l'oro della 4x100 e la tripla tripletta

Atletica, Pechino 2008: Carter positivo, Bolt perde l'oro della 4x100 e la tripla tripletta

L'atleta giamaicano dovrà rinunciare alla preziosa medaglia conquistata in Cina quasi 9 anni fa per la positività del collega di staffetta e soprattutto dire addio ai tre tris delle ultime tre Olimpiadi

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 25 gennaio 2017 15:59

ROMA - Usain Bolt dovrà rinunciare ad una medaglia d'oro olimpica e soprattutto dire addio alla tripla tripletta messa a segno nelle ultime tre edizioni delle Olimpiadi (Pechino, Londra e Rio de Janeiro). Il velocista giamaicano e la staffetta 4x100, primi ai Giochi di Pechino del 2008, sono stati infatti privati della medaglia d'oro conquistata 9 anni fa per il caso di doping di Nesta Carter, uno dei componenti la staffetta. 

TUTTO SUGLI ALTRI SPORT - CORSPORT TV

IL NUOVO PODIO - Lo rende noto il Cio, ufficializzando la positività di Carter e la decisione di squalificare la squadra giamaicana, all'epoca composto da Carter, Frater, Powell e Bolt. Il podio della 4x100 di Pechino 2008 ,dunque, si ridisegna così: oro a Trinidad&Tobago, argento al Giappone e bronzo al Brasile.

Articoli correlati

Commenti