Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Atletica - Mezza Maratona di Roma in notturna il 17 giugno

Atletica - Mezza Maratona di Roma in notturna il 17 giugno

Il calendario del running si arricchisce di un nuovo appuntamento

Sullo stesso argomento

 di Leandro De Sanctis

mercoledì 22 febbraio 2017 15:31

Roma ci ha preso gusto, la pigra metropoli di un tempo si è trasformata in una città chesempre più ama andare di corsa. Non a livello burocratico, perchè certe cattive abitudini sono difficili da riprogrammare, ma proprio di corsa, calzando scarpette, pantaloncini e magliette, oltre agli aggeggi tecnologicamente avanzati che sono il corredo di ogni runner moderno. 
Sull’asfalto o sui sanpietrini sopravvissuti ad un repulisti discutibile, correre è diventata un’abitudine per molti cittadini romani ma anche per le migliaia di stranieri che negli ultimi anni hanno partecipato alla Maratona di Roma.
Il già ricco calendario di manifestazioni podistiche che Roma ospita, si arricchisce di una nuova occasione, annunciata proprio ieri dalla stessa Maratona di  Roma. Il 17 giugno si svolgerà nella Capitale una mezza maratona, sulla distanza appunto dei 21 chilometri ma con una peculiarità che farà felici i podisti romani e i runner stranieri: si disputerà in notturna.
E così la primavera romana delle grandi corse, introdotta dalla Roma-Ostia il 12 marzo, proseguirà il 2 aprile con la Maratona di Roma per concludersi sabato 17 giugno, alle porte dell’estate, appunto con la Mezza Maratona di Roma in notturna.Manifestazione da considerare nell’ambito delle varie iniziative collegate al più grande evento podistico annuale della Capitale. Se un tempo le corse erano una rarità che infastidiva, soprattutto gli automobilisti incalliti, oggi la fame di corsa ha prodotto un numero elevato di corse di vario genere. E se è vero che la voglia di correre aumenta correndo, il proliferare di eventi podistici da un lato potrebbe alimentare sentimenti battaglieri, dall’altro dovrebbe invece unire ancor di più chi da sempre ha puntato sulle corse a Roma.
Non va dimenticato che la passione per la corsa è diventato un affare per molti, dagli organizzatori alla stessa federazione di atletica, che lanciando la Run card ha trovato il modo di far lievitare gli introiti, contando sull’entusiasmo di chi spende per coltivare la propra passione. 
Tornando alla Mezza Maratona di Roma del 17 giugno, c’è da dire che da quattro anni si provava a farla partire ma solo ora il Comune di Roma ha avallato l’iniziativa, che è abbinata alla già esistente CorriRoma, la gara in notturna sulla distanza dei 10 km che ha già 4.000 concorrenti. Così, chi a giugno vorrà correre a Roma ammirando di notte le bellezze del Centro storico, potrà scegliere se limitarsi alla 10 km o tentare di proseguire fino alla Mezza Maratona, fino ai 21km. Le iscrizioni sono aperte da ieri sul sito www.mezzamaratonadiroma.it ma anche in occasione della Maratona di Roma, ci si potrà iscrivere al Marathon Village dell’Eur (30 marzo-1 aprile). Ma non è finita, perchè un’altra mezza maratona è spuntata nel calendario, il 17 settembre, organizzata dal Vaticano insieme con la Fidal e con il Comune di Roma. E nel 2018 Luciano Duchi spera di varare un’autunnale maratona di Roma delle periferie, con altri numeri e un preciso risvolto sociale. Insomma, corse per tutti e per tutto l’anno.

Articoli correlati

Commenti