Corriere dello Sport

Atletica

Vedi Tutte
Atletica

Euroindoor, lungo: Randazzo in finale, fuori Andrew Howe

Euroindoor, lungo: Randazzo in finale, fuori Andrew Howe
© ANSA

Nel salto, il 20enne siciliano trova la qualificazione con la 5ª misura, niente da fare per l'atleta di origine statunitense e per Jacobs. Avanti anche Giulia Viola

Sullo stesso argomento

 

venerdì 3 marzo 2017 14:44

ROMA - Filippo Randazzo, il più giovane dei tre lunghisti azzurri, è in finale agli Europei Indoor di Belgrado. Il ventenne siciliano, all'esordio in nazionale, ha centrato la 5ª misura di qualificazione con 7,89. Niente da fare invece per il recordman azzurro Andrew Howe (7,71) e per il tricolore assoluto Marcell Jacobs (7,70), alle prese con qualche problema di rincorsa e rimasti rispettivamente ad uno e due centimetri dall'ultima misura utile per la finale di domani (7,72). Miglior salto della mattinata è l'8,18 dell'ucraino Serhiy Nykyforov.

VIOLA - Insieme a Randazzo, anche Giulia Viola conquista la finale dei 3000 metri grazie al terzo posto in batteria con 8:57.86 (primato stagionale e terza prestazione di sempre in carriera). Domenica alle 16:30 per la 25enne veneta delle Fiamme Gialle sarà la terza finale in tre partecipazioni consecutive agli Euroindoor: a Goteborg 2013 è stata sesta nei 1500 e due anni dopo settima nei 3000 a Praga. Il miglior tempo della mattina è l'8:52.33 di Yasemin Can, campionessa europea in carica di 5000 e 10000 metri.

Articoli correlati

Commenti