Schwazer torna ad allenarsi. Donati:
© ANSA
Atletica
0

Schwazer torna ad allenarsi. Donati: "E' innocente. Vuole le gare"

Squalificato per otto anni, il marciatore altoatesino ha ripreso la preparazione per il concretizzarsi di "gravi indizi sulla manipolazione della positività"

ROMA - Alex Schwazer torna ad allenarsi. L'olimpionico della marcia di Pechino 2008, che si era ritirato dopo la squalifica a 8 anni inflitta nel 2016 per il coinvolgimento nella vicenda doping che ha ancora strascichi giudiziari, ha deciso di riprendere la preparazione per il concretizzarsi di "gravi indizi sulla manipolazione della positività" fa sapere all'ANSA il suo tecnico, Sandro Donati. "Alex è innocente - ribadisce - e si riallena per comunicare a tutti che è naturalmente forte, per tenere accesa una speranza di tornare alle gare, non intende provocare nessuno". Walter Pelino, giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bolzano, aveva disposto lo scorso mese un ulteriore supplemento di perizia per il caso doping relativo a Schwazer. L'obiettivo è individuare eventuali tracce di manipolazione nei flaconi dei campioni di urina prelevati al marciatore altoatesino il 1 gennaio 2016 nella sua casa di Racines.

Tutte le notizie di Atletica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti