Tamberi nuovo campione italiano dell’alto con 2.28

La seconda giornata degli Assoluti di Padova si apre nel segno di Gimbo: alle sue spalle Sottile con 2.19

© EPA

PADOVA - Gianmarco Tamberi salta 2,28 ed è di nuovo campione italiano dell'alto. Nella mattinata della seconda giornata agli Assoluti di Padova l'oro europeo indoor si riprende la maglia tricolore con un percorso netto fino alla quota di 2,28, senza errori, e sbaglia per tre volte il 2,31 con cui avrebbe eguagliato il primato stagionale. Il recordman italiano, neo portacolori dell'Atletica Vomano, si aggiudica il confronto con Stefano Sottile (Fiamme Azzurre) che non va oltre 2,19. Sempre dai salti l'altro titolo assegnato di mattina: Claudio Stecchi (Fiamme Gialle) a vuoto nell'asta con tre 'x' alla misura d'ingresso di 5,25, il titolo è ancora di Max Mandusic (Trieste Atletica) con 5,40.

Tamberi e il balletto in body su Instagram
Guarda il video
Tamberi e il balletto in body su Instagram

Da non perdere





Commenti