Salto in lungo indoor, Caironi stabilisce il nuovo record paralimpico mondiale

Per l'atleta bergamasca un battesimo strepitoso all'anno 2022 e una grande carica per i prossimi appuntamenti agonistici
Salto in lungo indoor, Caironi stabilisce il nuovo record paralimpico mondiale© Getty Images
1 min
TagsMartina Caironi

Martina Caironi, ancora lei. Al ParaIndoor di Ancona per i campionati italiani paralimpici al coperto, la portacolori delle Fiamme Gialle, già argento a Tokyo 2020 e primatista mondiale della categoria T63, realizza nel salto in lungo la migliore prestazione iridata indoor di 5,23, a soli 4 centimetri dal suo record del mondo outdoor. Per l'atleta bergamasca, autrice di moltissime pagine storiche dell'Atletica paralimpica a livello globale, un battesimo strepitoso all'anno 2022 e una grande carica per i prossimi appuntamenti agonistici: "Prestazione molto buona che in parte mi aspettavo, anche se forse è arrivata prima del dovuto. Con il mio nuovo allenatore Gianni abbiamo sistemato alcune cose nel salto in lungo e tutto questo mi fa venire ancora di più l'acquolina in bocca per la stagione estiva che verrà".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti