Mondiali indoor, Jacobs domina la batteria nei 60 metri con un 6''53

A Belgrado l'olimpionico dei 100 e della staffetta 4x100 si impone senza troppe difficoltà nella propria serie
Mondiali indoor, Jacobs domina la batteria nei 60 metri con un 6''53© Getty Images
2 min
TagsJacobsColemanBracy

BELGRADO (Serbia) - Marcell Jacobs debutta senza problemi nelle batterie dei 60 metri ai Mondiali indoor di Belgrado. L'olimpionico dei 100 e della staffetta 4x100 si è imposto nella sua batteria con il tempo di 6.53. Vola già anche lo statunitense Bracy (6.46), mentre Coleman stampa un 6.51. Semifinali alle ore 18.40. Avanti Elisa Di Lazzaro. L'ostacolista azzurra supera il turno nei 60hs, chiudendo terza la propria batteria con una gara piuttosto regolare, completata in 8.16 a cinque centesimi dal proprio miglior risultato. Pasticcia invece la giamaicana Danielle Williams, leader mondiale stagionale e favorita dai pronostici: centra in pieno il secondo ostacolo e viene eliminata con un modesto 8.23. Di Lazzaro sulla scia della danese Mette Graversgaard (8.08) e dell'olandese Maayke Tjin-A-Lim (8.11). Migliori tempi delle batterie per la francese Cyrena Samba-Mayela (7.91) e per la statunitense Gabbi Cunningham (7.93). Le semifinali si terranno alle 18.15. La seconda giornata dell'eptathlon comincia con l'8.12 nei 60hs per Dario Dester: il recordman nazionale è settimo in questa prova, dominata dal canadese Damian Warner con il record dei campionati (7.61). Prima delle ultime due fatiche (asta e 1000), il cremonese è 10° con 4214 punti: guadagnata una posizione rispetto all'undicesima piazza del day-1, alla luce del ritiro dello statunitense Garrett Scantling.

Ecco che torna fulmine...Jacobs!
Guarda il video
Ecco che torna fulmine...Jacobs!


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti