Corriere dello Sport

Ciclismo

Vedi Tutte
Ciclismo

Ciclismo, mondiali su pista: a Ganna finale e record italiano

Ciclismo, mondiali su pista: a Ganna finale e record italiano
© REUTERS

Nella specialità dell'inseguimento individuale l'azzurro ha percorso i 4 km di gara con il tempo di 4'16"127

Sullo stesso argomento

 

venerdì 4 marzo 2016 21:01

ROMA - Finale per la medaglia d'oro e record italiano nella specialità dell'inseguimento individuale: ottime notizie dai campionati mondiali di ciclismo su pista in corso a Londra, dove l'azzurro Filippo Ganna, 19enne di Verbania, ha demolito il record di Andrea Colinelli che resisteva da vent'anni e si è assicurato un posto nella finalissima di stasera per il titolo iridato. Ganna ha percorso i 4 km di gara con il tempo di 4'16"127, nuovo primato italiano, ben sotto ai 4'19"699 fatti registrare da Andrea Colinelli ai Giochi Olimpici di Atlanta 1996. Il giovane italiano ha sbaragliato la concorrenza, rifilando 79 millesimi al rivale più vicino, il tedesco Domenic Weinstein, con cui si scontrerà questa sera alle ore 20.45 italiana per la medaglia d'oro. Nella finalina per il bronzo lotta tutta britannica fra Owain Doull e Andrew Tennant.

Articoli correlati

Commenti