Corriere dello Sport

Ciclismo

Vedi Tutte
Ciclismo

Milano-Sanremo, partita la 108esima edizione, Sagan: «Mai avere aspettative»

Milano-Sanremo, partita la 108esima edizione, Sagan: «Mai avere aspettative»
© ANSA

Ai nastri di partenza, a piazza Castello, sei ex vincitori della Classicissima di primavera

Sullo stesso argomento

 

sabato 18 marzo 2017 10:50

ROMA - È partita da piazza Castello la 108esima Milano-Sanremo (291 km). Il più acclamato dal pubblico, durante le consuete operazioni di firma alla partenza, è stato il due volte campione del mondo e grande favorito di oggi Peter Sagan, che ha risposto agli applausi con una battuta, in linea con il personaggio: "La cosa migliore nella vita è non avere aspettative. Le avevo da bambino, ora non più". Ai nastri di partenza ben sei ex vincitori della Classicissima di primavera. Per Mark Cavendish, "gareggiare in Italia non ha eguali"; mentre per John Degenkolb, "vincere la Sanremo è un'emozione indescrivibile, qualcosa da portare dentro per sempre". Non nasconde le ambizioni nemmeno Tom Boonen, che si ritirerà dopo la Roubaix. "Abbiamo una squadra molto forte - spiega il belga - ma Gaviria è il nostro leader. Vedremo come sta, anche se sul Poggio potremo inventarci qualcosa con Gilbert e Alaphilippe". 

TUTTO SUL CICLISMO

Articoli correlati

Commenti