Ciclismo in lutto: è morto Robert De Greef. Aveva solo 27 anni

L'olandese era stato vittima di un infarto il 30 marzo durante la Omloop van de Braakman: fatale un'emorragia cerebrale
Ciclismo in lutto: è morto Robert De Greef. Aveva solo 27 anni

ROMA - Il cuore di Robbert De Greef non ce l'ha fatta. Il ciclista olandese dell'Alecto Cycling era finito in coma artificiale dopo un arresto cardiaco sul pavé della Omloop Van De Braakman ed è deceduto dopo tre settimane trascorse in condizioni critiche all'ospedale di Anversa. A dare l'annuncio della scomparsa è stata la sua squadra, che fino a qualche giorno fa nutriva speranze sulla ripresa del corridore, che avrebbe potuto beneficiare di un trapianto di cuore. 

L'NBA SI FERMA: E' MORTO JOHN HAVLICEK

L'INFARTO - De Greef, lo scorso 30 marzo, era stato vittima di un infarto durante la corsa Omloop van de Braakman: dopo la rianimazione era stato trasferito all'ospedale di Anversa e da quel momento è stato tenuto in coma artificiale. Negli ultimi giorni erano arrivate delle notizie positive: si vociferava di un possibile trapianto di cuore nel caso ci fossero stati dei progressi. Nella notte il suo cuore ha smesso di battere: fatale un'emorragia cerebrale.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti