Corriere dello Sport

Gimondi, aperta la camera ardente a Paladina
© ANSA
Ciclismo
0

Gimondi, aperta la camera ardente a Paladina

I funerali verranno celebrati martedì alle 11, sono attese oltre duemila persone per rendere omaggio al grande ciclista scomparso all'età di 76 anni

ROMA - È tornato a casa Felice Gimondi: intorno all'una della notte scorsa il feretro con la salma dell'ex campione morto a Giardini di Naxos è arrivato a Paladina, alle porte di Bergamo. La camera ardente, allestita nella chiesetta adiacente alla chiesa parrocchiale, è stata aperta alle sette e chiuderà, su disposizione della famiglia, alle 20. Tre paesi hanno proclamato il lutto cittadino con bandiere a mezz'asta: Sedrina, Almè e Paladina. I funerali verranno celebrati domattina alle 11 dal parroco di Paladina, don Vittorio Rossi, e da monsignor Mansueto Callioni, parroco di Almè e guida spirituale della famiglia Gimondi. La piazza antistante alla chiesa sarà chiusa dalle 8 di domani: sono attese circa duemila persone. I funerali saranno trasmessi in diretta su RaiSport a partire dalle ore 10,40.

Lutto nel ciclismo: si è spento Felice Gimondi

Tutte le notizie di Ciclismo

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...