Coronavirus, annullato il Tour of the Alps

La gara a tappe che anticipava il Giro d'Italia si sarebbe dovuta disputare dal 20 al 24 aprile, ma è stata cancellata dal calendario 2020

© AFPS

ROMA - Il Tour of the Alps, ex Giro del Trentino di ciclismo, quest'anno non si disputerà. La gara a tappe, tradizionale aperitivo del Giro d'Italia, si sarebbe dovuta disputare dal 20 al 24 aprile, ma è stata annullata a causa dell'emergenza Coronavirus. Gli organizzatori del Gs Alto Garda hanno deciso di puntare direttamente al 2021, dandone comunicazione quest'oggi all'Unione Ciclistica Internazionale, alla Federazione Ciclistica Italiana ed alla Lega Ciclismo Professionistico. "L'impossibilità di organizzare in modo adeguato il Tour of the Alps nel 2020 è nell'evidenza dei fatti. La situazione generata dall'epidemia di COVID-19 e le sue ricadute sullo sport hanno determinato una scelta senza alternative, condivisa con i nostri partner ai quali va il ringraziamento per non averci mai fatto mancare il proprio sostegno. La salute e la sicurezza delle persone vengono prima di ogni cosa, e sport come il ciclismo si trovano ad affrontare criticità notevoli in tal senso. Per questo preferiamo concentrarci sul 2021, nella nostra data naturale ad aprile", il commento del Presidente del GS Alto Garda, Sen. Giacomo Santini.

Come mantenere la forma fisica? Davide Cassani fa così!
Guarda il video
Come mantenere la forma fisica? Davide Cassani fa così!

Da non perdere





Commenti