Uci, sospeso per nove mesi Groenewegen

L'Unione Ciclistica Internazionale ha deferito il corridore olandese per il comportamento avuto durante l'incidente del connazionale Jakobsen

© LAPRESSE

ROMA - Dylan Groenewegen è stato sospeso per 9 mesi dall'Unione Ciclistica Internazionale. L'organo non ha gradito il comportamento avuto dall'olandese durante l'incidente del connazionale Fabio Jakobsen nella prima tappa del Tour di Polonia lo scorso 5 agosto 2020. Groenewegen era stato deferito dall'Uci alla Commissione Disciplinare, che ha riconosciuto il comportamento irregolare di aver deviato dalla sua traiettoria nel corso della volata finale e di aver quindi violato il Regolamento UCI.

Commenti