Ciclismo, dopo due anni torna la Parigi-Roubaix

La Uae Emirates sarà al via della corsa del pavé con corridori esperti
Ciclismo, dopo due anni torna la Parigi-Roubaix© EPA
TagsCiclismo

ROMA - La Parigi-Roubaix fa il suo ritorno in calendario dopo quasi due anni di assenza. Domenica la Uae Emirates sarà al via della corsa del pavé con corridori esperti, in grado di affrontare nel migliore dei modi la penultima Classica Monumento della stagione. La squadra emiratina sarà capeggiata da Matteo Trentin e dall'intramontabile Alexander Kristoff, alla sua ultima gara col team. Con loro anche Mikkel Bjerg, Sven Erik Bystrom, Fernando Gaviria, Vegard Stake Laengen e Rui Oliveira.Sabato, invece, l'Uae Team Emirates prenderà parte al Giro dell'Emilia, gara che aprirà una settimana piena di corse sul suolo italiano.

Gli altri appuntamenti

In seguito alla corsa emiliana, infatti, la formazione emiratina parteciperà alla Coppa Bernocchi (4 ottobre) e alla Tre Valli Varesine (5 ottobre). In due dei tre appuntamenti ci sarà Tadej Pogacar: "Sarò in gara in Italia in questo periodo per la prima volta nella mia carriera. La mia stagione è stata fin qui perfetta e sarebbe fantastico per la squadra e per me concludere questa settimana intensa con un bel risultato". Lo sloveno prenderà parte al Giro dell'Emilia (con lui Valerio Conti, Davide Formolo, Marc Hirschi, Rafal Majka e Diego Ulissi) e alla 100^ Tre Valli Varesine (dentro anche Alessandro Covi e Rui Costa, fuori Formolo). Alla Coppa Bernocchi, invece, il team correrà con Covi, Felix Gross, Sebastian Molano, Cristian Muñoz, Aleksandr Riabushenko e Maximiliano Richeze.

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti