Tre Valli Varesine, pieno di big al via: c'è anche Porte

Come Ganna l'australiano correrà con i colori della Ineos Grenadiers. Tra i protagonisti più attesi Valverde, Nibali, Pogagar, Matthews, Lutsenko, Nizzolo, Uran, Pinot e Gaudu
Tre Valli Varesine, pieno di big al via: c'è anche Porte© EPA
TagsCiclismoPorteTre Valli Varesine

VARESE - Ci sarà anche Richie Porte al via della 100esima 'Tre Valli Varesine', che il ciclista australiano correrà con i colori della Ineos Grenadiers. Il team parteciperà alla classica organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda con lui e con Edward Dunbar, Filippo Ganna, Tao Geoghegan Hart, Ethan Hayter, Lucas Plapp e Ben Swift. La classica per professionisti di categoria ProSeries, valida come seconda prova del 'Trittico Regione Lombardia', si disputerà martedì (5 ottobre) sulla distanza di 196 chilometri, con partenza da Busto Arsizio e arrivo nel centro di Varese dopo un circuito finale da ripetere per dieci volte.

Da Valverde a Nibali, c'è il pieno di big

Tra gli attesi protagonisti figurano Alejandro Valverde (Movistar Team), Vincenzo Nibali (Trek Segafredo), Tadej Pogagar (UAE Team Emirates), Michael Matthews (Team Bike Exchange), Alksej Lutsenko (Astana), Giacomo Nizzolo (Team Quebeka Nexthash), Rigoberto Uran (EF Education Nippo), Thibaut Pinot e David Gaudu (Groupama FDJ). La corsa sarà trasmessa in diretta televisiva su RaiSport, dalle ore 15 alle 17.15, e su RaiDue dalle 16.15 alle 17.15.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti