Milano-Torino, Roglic si prende il trionfo all'ultima curva

Alle spalle dello sloveno ci sono Yates e Almeida. Niente da fare per gli azzurri: i primi arrivati sono Ulissi 7° e Masnada 8°
Milano-Torino, Roglic si prende il trionfo all'ultima curva© EPA
TagsRoglicMilano-Torino

TORINO - La 102ª edizione della Milano-Torino è andata a Primoz Roglic del Team Jumbo-Visma. In 4h17'18'', il ciclista sloveno ha portato a casa il trionfo, vincendo la sua tredicesima gara stagionale, la sessantesima in carriera. Roglic, il più veloce di tutti nella classica delle due ruote, ha trionfato davanti ad Adam Yates, superato proprio nelle ultimissime curve prima dell'arrivo davanti alla Basilica di Superga. Sul gradino più basso del podio il portoghese Joao Almeida, quarto Tadej Pogacar. I primi italiani sono settimi e ottavi, con gli arrivi di Diego Ulissi e Fausto Masnada.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti