Giro di Lombardia: altra magia di Pogacar! Secondo Masnada

Il fenomeno sloveno vince la 115ª edizione della "classica delle foglie morte" battendo in volata il padrone di casa
Giro di Lombardia: altra magia di Pogacar! Secondo Masnada© LAPRESSE
TagsPogacar

BERGAMO - Tadej Pogacar firma un altro magistrale successo (13° stagionale) vincendo la 115ª edizione del Giro di Lombardia (Como-Bergamo da 239 km) davanti ad un grande Fausto Masnada dopo 6 ore di tappa. A 15k m dall'arrivo Masnada raggiunge il fuggitivo Pogacar tenendo a distanza di sicurezza (45/50 secondi) il gruppo degli inseguitori con Roglic ed il campione del mondo Alaphilippe. L'italiano resta a ruota del fenomeno sloveno nello strappo di Bergamo Alta ed il finale è in volata: Pogacar è spietato, scatta al momento giusto e per Masnada non c'è stato nulla da fare. Terzo sul gradino del podio il britannico Adam Yates. Pogacar scrive un'altra pagina di storia del ciclismo, infatti raggiunge Eddy Merckx come unici ciclisti a vincere nello stesso anno: Liegi-Bastogne-Liegi, Tour de France e Giro di Lombardia. Il belga lo ha fatto due volte nel 1971 e 1972.

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti