Corriere dello Sport

Giro d'Italia

Vedi Tutte
Giro d'Italia

Giro, Contador pronto a partire dopo la caduta di ieri

© Ansa

Il corridore spagnolo, secondo quanto trapela dal quartier generale della Tinkoff-Saxo, ha riposato bene ed è pronto a rimettersi in sella

 

venerdì 15 maggio 2015 10:17

GROSSETO - Alberto Contador riparte da Grosseto, dove fra poco scatterà la settima tappa del 98esimo Giro d'Italia di ciclismo. Il corridore spagnolo, che ieri è rimasto coinvolto in una maxi-caduta nei pressi del traguardo, a Castiglione della Pescaia, rimediando una sublussazione della spalla sinistra, secondo quanto trapela dal quartier generale della Tinkoff-Saxo, ha riposato bene ed è pronto a rimettersi in sella. LA

TAPPA DI OGGI - La tappa di oggi, da Grosseto a Fiuggi, per un totale di 264 chilometri, è la più lunga del 98/o Giro d'Italia, dunque non gioca a favore della maglia rosa Contador, che non è certo nelle migliori condizioni. Sebbene non presenti difficoltà altimetrica, resta la lunghezza del percorso. Lo spagnolo proverà con tutto se stesso ad arrivare fino alla fine, cercando di limitare i danni. È importante capire se sentirà dolore e se potrà sostenere uno sforzo fisico-atletico come quello odierno.

Per Approfondire