Ewan conquista l'ottava tappa del Giro d'Italia. Conti resta leader
© LAPRESSE
Giro d'Italia
0

Ewan conquista l'ottava tappa del Giro d'Italia. Conti resta leader

L'australiano si impone in volata su Viviani e Ackermann, l'italiano conserva la maglia rosa

ROMA - Vittoria per l'australiano Caleb Ewan nell’ottava tappa del Giro d’Italia, da Tortoreto Lido a Pesaro. Il ciclista australiano della Lotto Soudal si è imposto in volata sul traguardo marchigiano battendo Elia Viviani e Pascal Ackermann.

FRAPPORTI E CIMA IN FUGA DAL KM ZERO - La frazione di giornata è la più lunga di questa edizione della Corsa Rosa (239 km) ma non è un fattore che spaventa Frapporti e Cima che si avvantaggiano sul gruppo sin dall’inizio della corsa. I due atleti restano davanti per 200 km. Poi prima Cima e poco dopo Frapporti vengono riassorbiti dal gruppo della maglia rosa. In vista dell’ultimo Gpm di giornata Bidard, Vervaeke e Ciccone prendono margine sul plotone raggiungendo anche un vantaggio di poco inferiore al minuto. Ma da dietro i gregari dei velocisti rimontano sul terzetto in fuga riprendendoli a 6,5 km dall’arrivo.

ORDINE D'ARRIVO TAPPA 8 GIRO D'ITALIA - La gara si risolve negli ultimi 200 metri con Ackermann che si presenta sul rettilineo finale in prima posizione. La maglia ciclamino della Bora si fa però rimontare dall'australiano che tiene dietro Elia Viviani, giunto secondo al traguardo di Pesaro. Quarta posizione per Fabio Sabatini, quinta piazza per Manuel Belletti. Nella top ten di giornata c’è posto anche per Demare, Cimolai, Canola, Nizzolo e Selig.

Tutte le notizie di Giro d'Italia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Altri Sport

Tutte le notizie di Altri Sport