Roglic cala il bis al Giro d'Italia: sua la crono di San Marino
© LAPRESSE
Giro d'Italia
0

Roglic cala il bis al Giro d'Italia: sua la crono di San Marino

Lo sloveno del Team Jumbo Visma si conferma il migliore nelle prove contro il tempo e chiude davanti a Campenaerts per 10". Si difende bene Vincenzo Nibali che perde 1'04" dal vincitore. Crisi per Yates, Conti resta in rosa

ROMA - Il re delle cronometro in questa edizione del Giro d'Italia è Primoz Roglic. Il ciclista sloveno conquista la nona tappa del Giro d'Italia, la frazione a cronometro con arrivo a San Marino. Il portacolori della Jumbo Visma ha fermato il cronometro sul tempo di 51'52" percorrendo i 34,8 km da Riccione a San Marino a una media di 40,2 km/h. Alle spalle dello sloveno troviamo il campione europeo a cronometro Victor Campenaerts beffato da Roglic per 10". Terza posizione per Bauke Mollema a 59". Eccellente prova per il nostro Vincenzo Nibali che chiude al quarto posto con un ritardo di 1' 04". Si difende benissimo Valerio Conti, su un terreno che non è il suo, perde 3’ 34” ma conserva la maglia rosa.

PIOGGIA PROTAGONISTA - La gara è stata condizionata dal maltempo con tantissimi corridori che hanno dovuto completare il percorso da Riccione a San Marino sotto una pioggia battente per tutto il tempo della cronometro. Le condizioni climatiche hanno certamente sfavorito Simon Yates che ha gestito male le forze piantandosi letteralmente sulla salita verso San Marino pagando alla fine della prova contro il tempo ben 3' 11" nei confronti del vincitore. Gestione perfetta per il nostro Vincenzo Nibali che si è detto soddisfatto della sua prestazione: «Oggi era una prova molto difficile e con la pioggia lo è stato ancora di più. Aver guadagnato qualcosa su Yates è stato molto buono, ci sta tutto il ritardo di 1' 04" da Roglic che è uno specialista. Domani ci godiamo la giornata di riposo e poi entreremo nel vivo del Giro d'Italia dove ci sono le salite»

ORDINE D'ARRIVO TAPPA 9 GIRO D'ITALIA

Primoz Roglic (Jumbo Visma) 51’ 52”
Victor Campenaerts (Lotto Soudal) a 10”
Bauke Mollema (Trek Segafredo) a 59”
Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) a 1’ 04”
Tanel Kangert (Education First) a 1’ 10”
Chad Haga (Sunweb) a 1’ 13”
Bob Jungels (Deceuninck) a 1’ 15”
John Hugh Carty (Education First) a 1’ 29”
Pello Bilbao (Astana) a 1’ 42”
Mattia Cattaneo (Androni) 1’ 51”

CLASSIFICA GENERALE GIRO D'ITALIA - Valerio Conti conserva la maglia rosa ma Primoz Roglic torna nei piani alti della classifica generale dopo la vittoria odierna nella crono di San Marino. Lo sloveno ora è al secondo posto con 1' 50" dal leader in rosa. Nibali 11esimo a 3' 34" dalla maglia rosa.

Valerio Conti (UAE) 36h 08’ 32”
Primoz Roglic (Jumbo Visma) a 1’ 50”
Nans Peters (Ag2R) a 2’ 21”
José Rojas (Movistar) a 2’ 33”
Fausto Masnada (Androni) a 2’ 36”
Andrey Amador (Movistar) a 2’ 39”
Amaro Antunes (CCC) a 3’ 05”
Valentin Madouas (Groupama) a 3’ 27”
Giovanni Carboni (Bardiamo) a 3’ 30”
Pello Bilbao (Astana) a 3’ 32”

Tutte le notizie di Giro d'Italia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina