Ganna vince la crono: è la prima maglia rosa del Giro d'Italia

Il piemontese si è imposto con il tempo di 8'47'', bissando il successo all'esordio della scorsa edizione
Ganna vince la crono: è la prima maglia rosa del Giro d'Italia© LAPRESSE
TagsGannaGiro dItalia

TORINO - Filippo Ganna ha vinto in 8'47" (alla media di 58,700 km/h) la 1ª tappa del 104° Giro d'Italia di ciclismo, una cronometro individuale disputata nel centro di Torino, su un percorso lungo 8,6 chilometri. Grazie a questa vittoria, il corridore piemontese ha indossato la prima maglia rosa. Ganna, campione del mondo a cronometro in carica, ha preceduto sul podio torinese Edoardo Affini, secondo a 10", e il danese Tobias Foss, terzo a 13". Quarto il portoghese Joao Almeida a 17", quinto il francese Remi Cavagna a 18". Il belga Remco Evenepoel si è piazzato al settimo posto, con un ritardo di 19" da Ganna, decimo Gianni Moscon a 23", mentre Vincenzo Nibali ha chiuso con 41" di ritardo.. Per Ganna si tratta della seconda vittoria consecutiva nella cronometro d'apertura del Giro d'Italia, dopo quella conquistata l'anno scorso per le strade di Palermo. Domani la seconda tappa, con il il gruppo che coprirà 179 chilometri di un percorso che prevede la partenza da Stupinigi (Nichelino) e l'arrivo a Novara.

Giro d'Italia, Ganna: "Il pubblico mi ha dato quel quid in più"

"Più di testa che di gambe, secondo me. Già da ieri c'era tensione, non partivo con i pronostici a mio favore, ma la volevo. Abbiamo dato un bel segnale". Queste le parole di Filippo Ganna dopo la maglia rosa conquistata grazie al primo posto nella cronometro della prima tappa del Giro d'Italia 2021. "Forse ho rischiato più del dovuto. Poco dopo la partenza già non sentivo più ciò che mi dicevano nella radiolina che ho all'orecchio. Mi sono detto 'Ricordati di non sbagliare nelle curve'. Fortunatamente me le sono ricordate tutte. Ero lucido di testa e siamo pronti ad affrontare i prossimi 20 giorni. Ho sentito tanto il calore del pubblico. Hanno dato veramente una grande mano, in diverse occasioni sono stati loro a darmi quel quid in più", conclude Ganna.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti