Giro d'Italia, incredibile Girmay: vince, tappo spumante nell'occhio, lascia la corsa!

L'incidente è avvenuto mentre celebrava la sua prima storica vittoria a Jesi, come annunciato dallo stesso velocista eritreo sui social
Giro d'Italia, incredibile Girmay: vince, tappo spumante nell'occhio, lascia la corsa!
2 min
TagsGiro d'ItaliaGirmay

Dalla gioia per la prima storica vittoria al Giro d'Italia al ritiro. Biniam Girmay è infatti costretto al lasciare anzitempo la corsa rosa a causa del problema all'occhio sinistro accusato martedì 17 maggio, quando nel celebrare il successo di Jesi è stato colpito dal tappo dello spumante. È stato lo stesso velocista eritreo della Intermarché-Wanty-Gobert ad annunciarlo con un videomessaggio sui social. L'occhio non sembra avere subito danni rilevanti - ha spiegato Girmay - ma la squadra ha preferito per cautela di non farlo partire per l'11ª tappa e già oggi verranno effettuati ulteriori accertamenti. "Bini ti aspettiamo presto sulle nostre strade" è l'augurio del Giro. Girmay aveva già scritto la storia a fine marzo, con il successo nella Gent-Wevelgem, diventando il primo corridore africano a vincere una classica del ciclismo.

Daneels: "La priorità è la completa guarigione"

Il medico del team Piet Daneels ha spiegato: "Gli esami medici hanno rivelato un'emorragia nella camera anteriore dell'occhio sinistro. Per ridurre al minimo il rischio di espansione dell'emorragia e della pressione intraoculare, si raccomanda vivamente di evitare l'attività fisica. La nostra priorità è la completa guarigione e per questo abbiamo deciso che Biniam non prenda parte all'undicesima tappa".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti