Giro d'Italia: Demare vince la 13ª tappa, Lopez resta in rosa

Il francese conquista lo sprint sul traguardo di Cuneo e infila il terzo successo in questa edizione, nessuna variazione nella classifica generale
Giro d'Italia: Demare vince la 13ª tappa, Lopez resta in rosa© LAPRESSE
2 min
TagsGiroDemare

CUNEO - Terzo successo in questa edizione del Giro d'Italia per Arnaud Demare: il corridore francese ha vinto anche allo sprint della tredicesima tappa, la frazione di 153 km da Sanremo a Cuneo. Il velocista della Groupama-FDJ ha preceduto Phil Bauhaus e Mark Cavendish, non cambia il leader della classifica generale che resta il colombiano Miguel Angel Lopez. La tappa, senza grande difficoltà a parte il Colle di Nava, distante oltre 90 km dall'arrivo, è stata caratterizzata dalla fuga a quattro di Mirko Maestri, Julius van den Berg, Nicolas Prodhomme e Pascal Eenkhoorn. Il quartetto di fuggitivi, arrivato ad accumulare un vantaggio di quasi sette minuti, è stato ripreso dal gruppo proprio sul traguardo di Cuneo, a meno di un chilometro dall'arrivo. Da segnalare il ritiro di Romain Bardet, a causa di un virus influenzale, nelle prime fasi della corsa. Nella top ten Alberto Dainese, quinto davanti a Simone Consonni, Gicomo Nizzolo, ottavo, e Andrea Vendrame, nono. Nessuna variazione nella classifica generale con Lopez che conserva un vantaggio di 12 secondi su Richard Carapaz e Joao Almeida. Domani è prevista la quattordicesima tappa da Santena a Torino, frazione adatta a fughe da lontano e destinata a cambiare il volto della classifica.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti