Granfondo Campagnolo 2018: Mattia Furlan e Giacomo Gargaglia al via
Gran Fondo
0

Granfondo Campagnolo 2018: Mattia Furlan e Giacomo Gargaglia al via

La scelta di Granfondo Campagnolo Roma tra i campionati del mondo in Argentina e l'obiettivo delle Olimpiadi di Tokyo

Tic toc, Tic toc.. Dal primo settembre l’orologio ha cominciato a scorrere per questi due ragazzi, Mattia Furlan e Giacomo Gargaglia, rappresentanti della nazionale italiana di BMX. Mancano poco meno di due anni alle olimpiadi di Tokyo. Due anni, ventiquattro mesi. Un’infinità di tempo per i più ma per Mattia e Giacomo, il countdown è un mix di adrenalina, preoccupazione e sfida.

Infatti, per accedere all’evento a 5 anelli, i due atleti dovranno eccellere nelle competizioni da qui al mondiale in Texas del 2020, ottenendo cosí punti essenziali per far accedere il team nazionale alle olimpiadi.

Di questa trepidante attesa ne sa qualcosa Mattia Furlan che, già nel 2016 era arrivato ad un passo dalla qualificazione. Lo scoprirà presto Giacomo Gargaglia che, a detta dell’amico, mentore e compagno, a “soli 18 anni, campione nazionale in carica e decimo ai mondiali di categoria, rappresenta il futuro azzurro”.

Mattia vanta un bagaglio di esperienze, ori, argenti e bronzi sia nazionali sia internazionali, tra cui si ricorda il terzo posto al “Winter National Apro class, Phoenix (USA)”. Giacomo, che nel 2018 a Baku, durante il mondiale, ha già respirato l’adrenalina dei grandi palcoscenici, non poteva sperare in un mentore migliore.

I loro obiettivi futuri? Finalmente in piena forma dopo i diversi infortuni che l’hanno tormentato, Furlan si dichiara al “100% focalizzato sulle qualifiche per Tokyo, consapevole delle carte in mano”. L’idea di “diventare un allenatore” è momentaneamente messa da parte ma siamo sicuri che nelle strade di Roma e all’area Kids alle Terme di Caracalla potrete già apprezzarne le doti mentre incanterà i vostri bambini con i racconti delle sue gesta! Stessa cosa vale per Giacomo “focalizzato al salto di categoria”.

Granfondo Campagnolo Roma è sicura che i due ragazzi riusciranno a portare, insieme a quella azzurra, anche la maglia CRVII a Rio dopo averla indossata a Roma il 14 Ottobre!


 

Vedi tutte le news di Gran Fondo

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti