Corriere dello Sport

Teunissen vince la prima tappa del Tour de France
© EPA
Tour de France
0

Teunissen vince la prima tappa del Tour de France

Il velocista del Team Jumbo Visma sorprende Sagan negli ultimi metri dell'arrivo di Bruxelles. Per il 26enne olandese anche l'onore di vestire la maglia gialla. Nizzolo, quarto, primo degli italiani. Tante cadute nella frazione odierna, coinvolti, fra gli altri, Caruso, Fuglsang e Groenewegen. 

BRUXELLES (Belgio) - La prima maglia gialla del Tour de France 2019 è olandese. A conquistarla l'olandese della Jumbo Visma Mike Teunissen che si è imposto in volata sul traguardo di Bruxelles precedendo al fotofinish lo slovacco Peter Sagan e l'australiano Caleb Ewan. Quarto posto per Giacomo Nizzolo, primo degli italiani sull'arrivo della capitale belga che ha ospitato l'inizio di questa edizione della Grande Boucle in omaggio alla prima vittoria di Eddy Merckx nella corsa francese arrivata cinquanta anni fa.

Cadute per Thomas, Fuglsang e Caruso

Due brutte cadute nella parte finale della gara. A circa 17 chilometri dal traguardo sono Jakob Fuglsang e Damiano Caruso due tra i più importanti corridori protagonisti della prima delle due cadute. Taglio all'arcata sopraccigliare e volto pieno di sangue per il ciclista danese che, con l'aiuto della squadra schierata al completo, riesce a rientrare nel gruppo assieme allo stesso Caruso. Non può ritenersi fortunato nemmeno Geraint Thomas, che al Giro d'Italia 2017 finì a terra ai piedi del Blockhaus e fu costretto al ritiro dopo alcuni giorni; idem all'ultimo Giro di Svizzera. Oggi il gallese, campione uscente al Tour, è stato costretto a mettere un piede a terra a 1.500 metri dall'arrivo, dopo essere finito contro le transenne. Questa volta, per il leader della Ineos, però, non ci sono state conseguenze, così come per l'altro fido di Nibali, Matej Mohoric - finito a terra anche lui - mentre lo stesso 'Squalo dello Stretto' è rimasto in piedi solo per un soffio.

Tutte le notizie di Tour de France

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...