Corriere dello Sport

Ciccone maglia gialla del Tour dopo la sesta tappa:
© AP
Tour de France
0

Ciccone maglia gialla del Tour dopo la sesta tappa: "E' un sogno"

Il ciclista abruzzese chiude la frazione secondo dietro al belga Teuns, ma diventa leader della corsa francese: "Faccio fatica a crederci"

LA PLANCHE DES BELLES FILLES (Francia) – Giulio Ciccone è la nuova maglia gialla del Tour de France, dopo la sesta tappa, la Mulhouse-La Planche des Belles Filles di 160,5 chilometri. Il ciclista abruzzese è arrivato secondo allo sprint nella frazione odierna, dietro al belga Dylan Teuns, conquistando comunque la maglia di leader della corsa francese.

Ciccone: "E' un sogno che avevo fin da bambino"

Faccio fatica a crederci, è una soddisfazione grandissima – sono le parole di Ciccone poco dopo il traguardo - è il sogno che avevo fin da bambino. Ero arrabbiato per il secondo posto di oggi, ma quando ho scoperto di aver conquistato la maglia gialla la rabbia è passata”. Domani è in programma la settima frazione del Tour de France, la Belfort-Chalon-sur-Saone di 230 chilometri: nuovo appuntamento per i velocisti in una tappa decisamente piatta e adatta alle fughe da lontano o a un arrivo in volata.

Tour de France: Le immagini della presentazione delle squadre

Tutte le notizie di Tour de France

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina