Corriere dello Sport

De Gendt vince l'ottava tappa del Tour: crollo Nibali
© ANSA
Tour de France
0

De Gendt vince l'ottava tappa del Tour: crollo Nibali

Il belga della Lotto-Soudal trionfa in solitaria nella frazione di Saint-Etienne: Alaphilippe torna in giallo. Il siciliano arriva con oltre 4' di ritardo

SAINT-ETIENNE (Francia) - Thomas De Gendt ha vinto con arrivo solitario l'ottava tappa dell'edizione numero 106 del Tour de France, la Macon - Saint-Etienne di 200 chilometri. Il corridore belga della Lotto-Soudal, in fuga dalle battute iniziali, taglia per primo il traguardo al termine di una frazione movimentata e ricca di saliscendi. Julian Alaphilippe riconquista la maglia gialla con un attacco nel finale, chiudendo al terzo posto preceduto da Thibaut Pinot. Dura così due giorni l'interregno in giallo di Giulio Ciccone.

Crollo di Nibali

Secondi preziosi guadagnati da Thibaut Pinot (secondo all'arrivo), che rosicchia 28" nei confronti degli altri big. In crisi Vincenzo Nibali nell'ultima asperità di giornata: il siciliano si pianta sulla Cote de la Jaillere, chiude con 4'26" di ritardo e naufraga in classifica generale. Domani in programma la nona frazione della corsa transalpina, la Saint-Etienne - Brioude di 170.5 chilometri: tappa impegnativa con tre GPM che può sorridere all'attacco da lontano di un finisseur, con i big che potranno darsi battaglia. (Italpress)

Tutte le notizie di Tour de France

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...