Tour de France
0

Coronavirus, Tour de France: 15 maggio decisione definitiva su corsa

L'Aso avrebbe fissato la scadenza per decidere. Resta ancora aperta l'ipotesi di un Tour disputato senza spettatori

Coronavirus, Tour de France: 15 maggio decisione definitiva su corsa
© EPA

PARIGI (FRANCIA) - L'Aso, società organizzatrice del Tour de France, avrebbe individuato nel 15 maggio la 'deadline' per prendere una decisione definitiva sulla 107esima edizione della Grande Boucle, in programma dal 27 giugno al 19 luglio su un percorso lungo 3470 chilometri. Con la pandemia di Covid-19 ancora in corso e la maggior parte delle manifestazione sportive, inclusi i Giochi Olimpici, rinviate o cancellate, il Tour e' tra gli ultimi eventi estivi importanti ad avere ancora un destino incerto. La notizia arriva mentre i sindaci di varie citta' ospitanti si dicono preoccupati della possibilita' di una corsa gialla a 'porte chiuse', senza tifosi, cosi' come ipotizzato in settimana dal ministro dello sport francese Roxana Maracineanu. Un rinvio del Tour non e' da escludere, anche perche' lo stesso presidente dell'Uci, Brian Cookson, ha suggerito di ridurre i Grandi Giri da tre a due settimane e di riprogrammarli in una finestra che va da fine luglio sino al termine della stagione. (in collaborazione con Italpress)

Ciclismo, l'allenamento in quarantena

Tutte le notizie di Tour de France

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina