Tour de France, Van der Poel vince la 2ª tappa: è maglia gialla

L’olandese strappa il primato ad Alaphilippe, dedicando la vittoria al nonno scomparso. Già cominciato il duello Pogacar-Roglic, Nibali solo 33°
Tour de France, Van der Poel vince la 2ª tappa: è maglia gialla© EPA
TagsTour de France

GUERLEDAN (Francia) - L'olandese Mathieu Van der Poel ha vinto in solitaria la seconda tappa del Tour de France (da pierrs Guirec a Mur de Bretagne, 183 chilometri) conquistando anche la leadership della classifica generale. Nel segno del nonno Raymond Poulidor, al quale ha dedicato la vittoria, l'olandese ha firmato un nuovo capolavoro dominando entrambe le ascese del Mur de Bretagne: decisivo di uno scatto a 700 metri dall'arrivo che gli ha consentito di staccare il gruppo e giungere sul traguardo primo indiscusso. Alle sue spalle gli sloveni Tadej Pogacar (distaccato di 6") e Primoz Roglic. In classifica generale Van der Poel comanda con 8" di vantaggio sul grande sconfitto di oggi, Julian Alaphilippe, seguito poi da Pogacar a 13". Per i colori azzurri 33° posto (a 27" dal vincitore) per Vincenzo Nibali. Lunedì la terza frazione, la Lorient-Pontivy di 182.9 km senza grosse vette da scalare e con soli due Gpm di quarta categoria.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti