Tour de France, Mohoric vince la tappa e fa polemica

Il campione sloveno si impone nella 19ª frazione con un gesto di rabbia sul traguardo: Pogacar resta in maglia gialla
Tour de France, Mohoric vince la tappa e fa polemica© EPA
TagsMohoricTour de FranceCiclismo

Lo sloveno Matej Mohoric ha vinto per distacco la 19ª tappa del Tour de France, la Mourenx-Libourne di 207 chilometri. L'altro sloveno Tadej Pogacar conserva la maglia gialla di leader della classifica generale, ipotecando il titolo nella corsa a tappe transalpine. Per Mohoric è il secondo successo parziale nel Tour 2021 e il 14° della carriera.

Il gesto di rabbia di Mohoric

Il campione nazionale sloveno, mentre tagliava il traguardo, prima ha indicato la scritta sulla maglia col nome della sua squadra, la Bahrain che mercoledì notte aveva subito una perquisizione della gendarmeria, e ha poi messo un dito sulla bocca come a voler dire "state zitti". La procura aveva precisato: "Indaghiamo dal 2 luglio per acquisto, possesso, importazione di sostanze e metodi proibiti da parte di uno o più membri del team. Gli indagati sono innocenti fino a prova contraria". Domani è il giorno della ventesima e penultima tappa della Grande Boucle, la cronometro individuale di 30,8 chilometri da Libourne a Saint-Emilion.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti