Polo tricolore a Roma
© ROMA POLO CLUB
Equitazione
0

Polo tricolore a Roma

Da venerdì a domenica quattro squadre in campo per lo scudetto 2019: si giocherà nel circolo più antico d'Italia, ingresso gratuito. Trabattoni unica donna tra i sedici giocatori, il 21enne Magini il più giovane

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre a Roma verrà assegnato lo scudetto del polo. Tra gli appuntamenti principali di un calendario quest'anno particolarmente ricco, il Campionato Italiano si disputerà nella bella cornice del Roma Polo Club, un’icona di questa disciplina nel nostro Paese, il più antico circolo tricolore, che nel maggio scorso ha avuto i riflettori puntati su di sé per aver ospitato una partita di beneficenza che ha visto in campo come testimonial il Principe Harry Windsor Duca di Sussex (nella foto).

Al torneo (2-4 gol di handicap) parteciperanno quattro team: Los Pinguinos-Roma Polo Club, U.S. Polo Assn.-Los Avellanos Polo Club, Pier.Gio.Inves-VAS e La Patrona-Milano Polo Club. Questo il programma della prima giornata di gare, quella di venerdì: ore 16 La Patrona-Milano Polo Club vs Pier.Gio.Inves-VAS, a seguire U.S. Polo Assn.-Los Avellanos Polo Club vs Los Pinguinos-Roma Polo Club. Ingresso libero come nelle restanti giornate di sabato e domenica.

Questa è l’edizione numero 33 del Campionato Italiano targato FISE, la cui prima edizione risale al 1981 e l'ultima al 2017, anche quella disputatasi proprio al Roma Polo Club (nel 2018 venne annullato per maltempo). Campione in carica è La Nuova Poncia, squadra brianzola del Club della famiglia Galantino, team del quale faceva parte anche Giacomo Galantino che quest’anno gioca con Pier.Gio.Inves-VAS. Il 26enne lombardo vanta altri due titoli, conquistati nel 2012 e nel 2013. Galantino non è l’unico, tra i sedici giocatori impegnati quest'anno, ad aver già vinto il titolo nazionale: Edoardo Ferrari, anche lui lombardo, c’è infatti riuscito per ben quattro volte (2007, 2010, 2011, 2013), Fabrizio Bulgarini tre (1990, 1999, 2000), Goffredo Cutinelli Rendina due (2004, 2015), una ciascuno Stefano Giansanti (2016) e Paolo Santambrogio (1994). In campo solo una giocatrice: Praxilla Trabattoni, capitano del La Patrona-Milano Polo Club. Il giocatore più giovane sarà il romano Giordano Magini (hcp 1), classe 1998.

Tutte le notizie di Equitazione

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti