Fuchs si prende la ribalta
© JV/GRASSO
Equitazione
0

Fuchs si prende la ribalta

Il campione europeo in carica con Tam Tam du Valon vince il piccolo GP a "Jumping Verona”, quarto Zorzi. Oggi conclusione con otto italiani tra i quaranta partecipanti al GP valido per la World Cup

Finisce in Svizzera il piccolo GP di Jumping Verona, quarta tappa della Longines FEI Jumping World Cup. Il Premio Selleria Equipe (categoria mista, Tab. A, h. 155, 95.000 €), sull’impegnativo percorso disegnato dallo “chef de piste” Uliano Vezzani, è stato vinto appunto dal 27enne svizzero Martin Fuchs (Tam Tam du Valon, 37”95), campione europeo in carica e argento ai WEG 2018, attuale numero 2 del ranking FEI (nella foto). Al secondo posto tedesco Daniel Deusser (Jasmien vd Bisschop, 38”19), terzo il britannico Scott Brash (Hello Shelby, 38”78). Due gli italiani arrivati al barrage: il migliore è stato Alberto Zorzi (Ego van Orti, 38”90), quarto, ai piedi del podio per appena 12/100; ottavo uno sfortunato Filippo Marco Bologni (Diplomat, 38”36), protagonista di errore al penultimo salto su un verticale.

In mattinata nel Premio Franco Tucci (categoria a tempo, Tab. A, h. 1.45, 25.000 €) il 38enne francese Simon Delestre (Qopilot Batilly Z, 59”63) è stato il più veloce tra i quindici cavalieri e amazzoni che hanno firmato un percorso netto, unico a scendere sotto il minuto. Piazza d’onore per il migliore degli italiani, Guido Franchi (Egbert, 60”92). Terzo Deusser (Kiana van het Herdershof, 61”15). Da segnalare anche il quinto posto del giovane azzurro Matias Alvaro (Tempo des Brieres, 61”87), 23 anni.

Nelle finali nazionali GP 121x121, nella categoria 115 "Bronze by Tharros” successo del siciliano Salvatore Digiacomo (Candra, pen. 0, 39”91) e nella 125 "Silver by For Horse” della lombarda Valentina Osso (D.M. Consil, pen. 0/0, 48”54).

Oggi giornata conclusiva di Jumping Verona: alle 14.15 si disputerà il Volkswagen Gran Premio Longines FEI World Cup™ (categoria mista, h. 1.60, 190.000 €): quaranta i partecipanti, otto gli italiani (Bologni, Paini, Bicocchi, Pisani, G. Martinengo Marquet, Gaudiano, De Luca e Zorzi, elencati in ordine di partenza), diretta Tv su Sky Sport Arena.

Tutte le notizie di Equitazione

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti