Mondiali 2022: completo e attacchi in Italia
© FISE
Equitazione
0

Mondiali 2022: completo e attacchi in Italia

Doppio appuntamento ai Pratoni del Vivaro fra tre anni nel mese di settembre. La FEI ha optato per sedi differenti, invece che unica per tutte le discipline. Salto ostacoli, dressage, volteggio e paradressage assegnati a Herning, in Danimarca. Ancora in sospeso la decisione per endurance e reining

Mondiali 2022 in versione... diffusa e non in sede unica (Italia e Arabia Saudita erano le uniche candidate in tal senso). Così ha deciso la Federazione Equestre Internazionale, che oggi ha assegnato all’Italia quelli di completo e attacchi, che si terranno nel Centro Equestre Ranieri di Campello ai Pratoni del Vivaro, nella zona dei Castelli Romani (completo dal 14 al 18 settembre e attacchi dal 21 al 25). L'impianto dei Pratoni (nella foto), già sede dei Giochi Olimpici del 1960, ha già ospitato i World Equestrian Games nel 1998, oltre che due edizioni dei Mondiali di attacchi nel 2006 e nel 2010 e gli Europei di Completo nel 2007. La FEI ha invece assegnato i Mondiali di salto ostacoli, dressage, volteggio e paradressage a Herning, in Danimarca. Al momento sospesa l'assegnazione dei Mondiali di endurance e reining, in attesa di importanti decisioni in merito alle due discipline, che dovranno essere votate martedì 19 nell’ambito della stessa assemblea generale FEI a Mosca.

Tutte le notizie di Equitazione

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti